Usare Knime per il machine learning

Tra i numerosi tool per il machine learning, non é da trascurare Knime Analytics. Si tratta di un applicativo visuale, la cui interfaccia deriva da Eclipse, che permette di applicare i più diffusi algoritmi di ML su diverse tipologie di dati.

Un buon punto di partenza per conoscerlo meglio è il sito ufficiale, al link www.knime.com, in particolare la sezione denominata learning che raggruppa tutte le risorse disponibili (molte dele quali gratuite).

La particolarità di questo applicativo é la semplicità dell’interfaccia e di utilizzo, con una curva di apprendimento relativamente semplice rispetto ad altre soluzioni (vedi R e Python) e, cosa non meno importante, la maggior parte dei risultati si possono ottenere senza scrivere una riga di codice!

Per chi volesse approfondire, può recuperare le informazioni di base seguendo il talk che ho registrato per il linuxday 2020, disponibile al link https://www.youtube.com/watch?v=FPuLj4fdhyk.

Naturalmente, se qualcosa non fosse chiaro, potete sempre contattarmi utilizzando la mail che trovate nella sezione contatti.